Il 2016 rappresenta per Gorizia un anno importante, ricorre il Centenario della conquista della città da parte del Regio Esercito Italiano.
Protagonista di questa impresa fu il Sottotenente Aurelio Baruzzi, che con un intrepido colpo d'ingegno liberò la città dall'assedio nemico.
Michele Angelicchio, affascinato da questa importante impresa storica, dedicò uno dei suoi lavori pittorici al Sottotenente Baruzzi. Dopo quest'ultima seguirono altre opere che raccontano una parte dello scenario storico della Grande Guerra.
L'intera collezione sta girando varie città in tutta Italia, grazie anche al supporto dei promotori della Grande Guerra a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri per gli anniversari di interesse nazionale.
La mostra storica è stata inaugurata il 27 dicembre alle ore 12:00 presso la sala mostre del municipio di Gorizia.
Il Sindaco della Città di Gorizia, Ettore Romoli e l'Assessore Fabrizio Oreti, hanno introdotto la mostra.